Agenzie SEO

La digitalizzazione ha radicalmente cambiato negli ultimi due decenni anche i processi di acquisto da parte dei consumatori, che per soddisfare i propri bisogni può interfacciarsi, oltre che nei canonici negozi fisici, nei loro siti web e negli store online. In un contesto sempre più complesso come può essere quello odierno, per i venditori è tutto ancora molto più difficile: per cercare di mettersi in luce può rivelarsi necessario affidarsi a dei professionisti, ovvero a delle agenzie SEO che possano permettere al proprio sito web di ottenere dei buoni risultati a livello di posizionamento Seo nelle ricerche effettuate sui numerosi motori di ricerca. Assist perfetto, questo, per aziende come Bitmetrica, che in ambito digital marketing erogano preziose consulenze: si può così trovare la giusta agenzia Seo che possa aiutare un’attività a emergere nell’impervio mondo del web tramite un’adeguata consulenza Seo.


Cosa fa un esperto Seo ?


Un esperto SEO (che sta per Search Engine Optimization) è una figura professionale che deve possedere specifiche abilità e competenze, il cui fine deve essere legato alla risoluzione dei problemi tecnici, al miglioramento del posizionamento organico e all’ottimizzazione Seo dei relativi contenuti. Il suo compito è quello di analizzare i siti web e migliorare il loro posizionamento online, cercando di attirare quanti più potenziali consumatori possibili. Questo aumento di traffico nello store sarà possibile grazie a uno specifico lavoro che porterà all’identificazione di un elenco di parole chiave che saranno consone a una più opportuna descrizione dei contenuti proposti, ovvero dei prodotti e dei servizi che si intende vendere. Grazie a un’opportuna analisi, dunque, ogni professionista del settore sarà in grado di migliorare il posizionamento del sito in linea con gli obiettivi prefissati dai venditori.


Diverse sono le attività che va a mettere in atto per attuare quella strategia SEO on site e off site che possa rivelarsi adatta allo store e agli obiettivi del cliente. Prima di tutto, si rivela necessaria l’analisi del sito web, correlata a un’analisi di mercato: bisogna capire cosa si vende e a chi si vuol cercare di venderlo, in modo da individuare i potenziali consumatori. Senza perdere di vista, ovviamente, i concorrenti, che andranno anch’essi analizzati per cercare di capire i loro punti di forza e punti di debolezza, per provare, con un’opportuna strategia, di acquisire la loro quota di mercato per quanto riguarda il posizionamento sui motori.
Si può passare poi all’identificazione del buyer persona, ossia il cliente di riferimento: si cerca di individuare il giusto target di consumatori a cui indirizzare la propria attività. Ogni tipologia di consumatore ritenuto adatto per essere il potenziale acquirente dei prodotti e dei servizi che si vogliono vendere sarà individuato in base alle sue caratteristiche peculiari e ai suoi bisogni che si vogliono soddisfare.
Sarà poi opportuno ricercare e scegliere le parole chiave per raggiungere un buon posizionamento: le agenzie SEO devono avere la professionalità giusta per individuare le keyword che più si addicano ai contenuti che si andranno a proporre, in modo che esse possano risultare facili da ricercare sui motori di ricerca. In tale circostanza avviene un primo incontro tra domanda e offerta: l’offerta del sito web andrà a incrociarsi con quelle che sono le ricerche effettuate dai consumatori, che tramite esse cercheranno di trovare su Internet la giusta soluzione per le loro esigenze.
Successivamente si procederà con l’ottimizzazione della SEO on-site: l’esperto SEO adotterà una serie di tecniche per migliorare il posizionamento online del sito, ottenibile anche mediante una variazione dei contenuti già presenti nel titolo. Si rivelerà dunque fondamentale la scelta del titolo e della meta-description: potranno anche sembrare futili e marginali, ma è da loro che parte il sistema di ranking nei diversi motori di ricerca, tra cui Google: gli algoritmi dei motori di ricerca, infatti, riusciranno a captare i contenuti trattati sul sito, assicurando poi agli utenti l’assoluta pertinenza tra tali contenuti e quelle che sono le ricerche effettuate sul web dai potenziali consumatori.
I professionisti che lavorano nelle agenzie Seo, tra l’altro, devono poi cercare di realizzare delle landing page efficaci e accattivanti: il loro compito è quello di attrarre il numero maggiore di utenti sul sito, tramite diverse tecniche (mandando e-mail e non solo, magari stimolandoli a registrarsi), per aumentare il tasso di conversione, ossia renderli consumatori effettivi del proprio store, convincendoli a intraprendere una decisione d’acquisto.
Si rivelerà fondamentale anche la creazione e la stesura di veri e propri piani editoriali: bisogna individuare i contenuti editoriali che possano rendere appetibile agli utenti il proprio sito web, magari attraverso la creazione di un blog o ancora attraverso strategie di social media marketing per aumentare l’esposizione sui social media del proprio store, e conseguentemente dei relativi prodotti e servizi.


Senza dimenticare la link building che è fondamentale per migliorare il posizionamento Seo e raggiungere gli obiettivi prefissati: si tratta di una strategia SEO-off site il cui compito è quello di attirare sul sito web, con link esterni, altri potenziali acquirenti, che magari navigando sul web troveranno una delle “porte d’ingresso” dello store in questione e potranno decidere di concludere i propri acquisti.

Per ottenere i risultati sperati e raggiungere gli obiettivi prefissati si rivela dunque necessaria tutta una serie di attività, che se eseguite dalle giuste professionalità può far fare il salto di qualità al proprio sito web: un consulente Seo, per esempio, può avere modo di lavorare come sa, mettendo a frutto le proprie capacità, e raggiungere tassi di conversione elevati per sbaragliare la concorrenza. L’importante è affidarsi alle migliori agenzie che offrono servizi di consulenza Seo quali ad esempio Bitmetrica.

Tabella dei Contenuti