Come non farsi Hackerare: i nostri consigli utili

In un mondo sempre più connesso, la sicurezza online è diventata una priorità assoluta. Questo articolo esplora strategie e consigli per proteggere le proprie informazioni personali da attacchi informatici, con un focus particolare su come non farsi hackerare su Facebook.

come non farsi hackerare

Visto che negli ultimi mesi in agenzia abbiamo avuto casi di clienti hackerati su Facebook, era importante scrivere una guida con consigli che siano utili a tutti per migliorare la sicurezza informatica e ridurre il rischio di farsi hackerare.

Disclaimer: la sicurezza al 100% non la avrai mai, ma potrai innalzare il livello della tua sicurezza soprattutto Facebok e Google devono avere sicurezza massima.

Introduzione

Con l’aumento degli attacchi informatici, diventa fondamentale adottare misure di sicurezza efficaci per proteggere le proprie informazioni personali e aziendali. Da semplici precauzioni quotidiane a strategie più avanzate, esploreremo come mantenere al sicuro i propri dati.

Mantenere al sicuro le proprie informazioni online

Utilizzare Password complesse e uniche

Le password sono la prima linea di difesa contro gli hacker. Ecco alcuni consigli per creare password forti:

  1. Utilizzare una combinazione di lettere maiuscole e minuscole, numeri e simboli, come ad esempio @tmOsf€ra
  2. Evitare di utilizzare informazioni personali facilmente indovinabili, evita date di nascita, parole troppo facili e sequenze ripetitive.
  3. Cambiare le password regolarmente, come regola generale o appena hai ricevuto un alert che sono state compromesse.

Protezione dei dispositivi

I dispositivi che utilizziamo ogni giorno possono diventare bersagli per gli hacker. Proteggerli è essenziale:

  • Mantenere i software sempre aggiornati per correggere eventuali vulnerabilità.
  • Installare un antivirus affidabile e mantenerlo aggiornato.
  • Utilizzare una VPN quando si accede a reti pubbliche per cifrare la propria connessione. Qui consigliamo NordVPN che ti permette anche 3 mesi gratis se la acquisti da questo link.

Attenzione ai link sospetti

I link sospetti possono essere veicoli di malware o truffe. molto importante questo passaggio che viene sottovalutato.

. Questa prudenza non è solo una buona pratica di navigazione, ma un baluardo essenziale nella difesa della tua identità digitale, quindi ricorda di:

  • Non cliccare su link provenienti da fonti non verificate, o chiedi informazioni su cosa comporta cliccare su questo link
  • Verificare sempre l’URL prima di inserire informazioni personali, verifica se ci sia https, se il sito è attendibile o se assomiglia al tuo solito, ma non ti convince totalmente.

3 Consigli importanti da ricordare sempre per non farsi hackerare

✅ 1. La Password dell’Email diversa da tutte
La password della tua email deve essere necessariamente DIVERSA da tutte le altre mai utilizzare su altri siti. Questo perchè, qualora ci sia una compromissione su un sito, non possano entrare anche nella tua email.

✅2. 2FA: installalo ma scegli la migliore soluzione
Ogni sito che ti permette la doppia autenticazione, ovvero il 2fa (two factor autenticator) è giusto attivarlo. Sui siti potrai utilizzare l’sms come otp o il codice generato da una app.

Se possibile, non utilizzare l’sms perchè possono esserci casi di sim swap, ovvero un truffatore potrebbe andare in un negozio di telefonia e farsi intestare il tuo numero a lui (con un documento o d’accordo con il titolare del centro di telefonia) e così il tuo telefono non funzionerebbe più e l’sms arriverebbe al ladro.

Utilizza invece una app di autenticazione, quella che devi inquadrare il codice QR Code utilizzando varie piattaforme come Google Authenticator o Authy

Attenzione su questo passaggio: Google Autenticator è un software a rischio sicurezza.

Se apri Google autenticator sul cell, noterai che si può aprire senza nessun codice o impronta biometrica. Quindi se il ladro prende il tuo cellulare, potrebbe tranquillamente aprire l’app e vedere i tuoi codici OTP e vedere, sopra l’OTP, sia il nome del sito che la vostra email (di default lascia quelli) troppo rischioso e non consiglio di utilizzarlo.

Oltretutto se ti rubano/si rompe il cell, autenticator non si può migrare su un altro cell se non si ha il possesso del vecchio cell, ecco perchè rischi di dover riconfigurare tutto andando a perdere giorni lavorativi importanti contattando il supporto tecnico.

Authy è il programma per noi migliore e puoi scaricare Authy da qui.

Authy ha:
1. accesso con impronta o codice da poter impostare all’apertura
2. si può sincronizzare con altro cell anche se lo hai smarrito/rubato
3. può sincronizzarsi con una app desktop qualora il cell sia scarico/smarrito e non hai un altro cell da usare

✅3. Password diverse per ogni sito, mai utilizzare la stessa
Anche qui servirebbe una password diversa in ogni sito e non la stessa, qui consiglio 2 strategie.

1. fartela generare dal gestore di password, sapendo che nn la ricorderai mai (ma essendo loggati su chrome o altro, lui la saprà)

2. se non vuoi fare così, utilizza una grammatica per ogni sito, ad es: se il sito è facebook potremmo fare la password così

. + Sitointernet +@ + tuo anno di nascita , es sei nato nel 2000
In questo caso la pass sarebbe .Facebook@2000 e applicarla a tutti i siti

Nessun hacker scopre il pattern perchè riuscirebbe ad hackerare per esempio solo 1 sito e non avrebbe le altre per paragonarle e scoprire uno schema preciso.

Speriamo che questi consigli ti siano stati utili e che possano aver reso più difficile la vita agli hacker.

Conclusione

Proteggere i propri dati nell’era digitale non è solo una pratica raccomandata, ma una necessità imperativa. Adottando strategie consapevoli e misure di sicurezza preventive, è possibile ridurre significativamente il rischio di attacchi informatici.

Sappiamo che non è facile conoscere tutto e che non sempre ci si può tutelare al 100%.

Noi di Bitmetrica lavoriamo nel marketing digitale e teniamo molto a cuore la sicurezza dei nostri clienti.

Ecco perché Bitmetrica è al tuo fianco: offriamo consulenze specializzate per potenziare la tua presenza digitale con strategie di marketing su misura.

Se desideri elevare l’efficacia della tua strategia digitale, Bitmetrica è la soluzione che cerchi, richiedi adesso un preventivo.

Tabella dei Contenuti