Spunta blu su Instagram: come fare per ottenerla?

La spunta blu su Instagram è un badge ambito da molti Influencer, personaggi pubblici, Youtuber, e consente una maggiore credibilità e affidabilità del profilo.

Instagram, come hanno fatto già Facebook e Twitter ha deciso di elevare i requisiti minimi per l’ottenimento della famosa e tanto desiderata Spunta Blu.

La Motivazione per la quale occorre fare una richiesta per ricevere la spunta è limitare il più possibile che ci siano account Fake o Bot.

Perché esiste la spunta blu su Instagram?

Ci sono dei requisiti per poter ottenere la spunta blu, vediamoli nel dettaglio:

  • Autenticità dell’account: personale o brand, l’account deve essere autentico e non un account fake.
  • Stato pubblico dell’account: Il profilo che intende richiedere la spunta blu, deve avere un account pubblico e non privato, deve avere dei contenuti già pubblicati e deve avere una biografia completa. Meglio se nella biografia c’è un link che rimanda ad un sito web personale.
  • Popolarità: Anche se Instagram non lo comunica direttamente, essere già noti aiuta moltissimo. Avere notizie su internet, dove si è protagonisti, aiuta sicuramente. Purtroppo non è possibile inviare manualmente il materiale, ma è stesso la piattaforma che farà delle ricerche.

C’è bisogno di un minimo di follower per avere la spunta blu?

Instagram non impone che ci sia un numero minimo di followers per la verifica della Spunta. Anzi questo fattore non ne garantisce l’ottenimento.

Sei una azienda? Nel caso in cui tu voglia verificare una azienda, la procedura sopra descritta è sempre valida, in più va inviata un documento che attesti la corretta registrazione del marchio.

Spunta blu, la procedura da seguire

  • Direttamente dal tuo profilo, accedi al menù Impostazione dell’account e clicca su richiedi verifica
  • Invia un documento di riconoscimento (carta d’identità, passaporto o patente)
  • Invia tutta la documentazione e attendi che Instagram analizzi tutto.

Nel caso in cui l’approvazione ha esito negativo è possibile inviarla di nuovo solo dopo 30 giorni. Instagram non fornirà nessun feedback sulla motivazione, ma questa guida può esserti d’aiuto per comprendere meglio che tipo di documenti fornire.

Bisogna fare attenzione alle varie truffe che sono presenti in giro, in quanto Instagram non manderà mai una email contente la possibilità di poter effettuare una verifica del proprio profilo. Quindi nel caso in cui ricevi una proposta del genere, è una truffa, quindi attenzione.

Ricevere la spunta blu non è facile soprattutto se non si è in grado di soddisfare i requisiti precedentemente elencati.

Nel caso si dispone di un sito web o di qualcosa che attesti la propria autorevolezza, è consigliabile inserirlo all’interno della descrizione, per dare più risalto e validità al profilo.

Spunta-Blu-Instagram-1-1

Se hai bisogno di una consulenza su come migliorare il tuo profilo Instagram o se vuoi un preventivo su come ottenere la spunta blu su instagram, noi di Bitmetrica possiamo aiutarti, tramite noi avresti sicuramente maggiori possibilità.

Richiedi un preventivo senza impegno adesso, saremo lieti di aiutarti.

newsletter blu
Menu